20 consigli utili per dimagrire

dimagrire

Per diminuire di peso non è detto che si debba patire la fame, né tantomeno sottoporsi ad una dieta estrema. Piuttosto, con opportuni cambiamenti nelle abitudini quotidiani potrete mangiare tutto, poco e dimagrire. Specialmente adesso che ci stiamo avvicinando al Natale, sicuramente al termine delle feste avremo accumulato qualche chilo in più.

 Dimagrire: Consigli

  • La dieta deve essere varia ed equilibrata. Infatti dovete mangiare tutto, grassi, proteine, carboidrati, ma senza esagerare. Frutta e verdura potete mangiarne in quantità, ma state attenti ai pasti ipercalorici ed ai grassi.
  • Una dieta è efficace se pianificata a lungo termine. Non credete a quelle diete che vi promettono miracoli nel breve periodo, perché se è vero che riuscirete a perdere peso in poco tempo, è altrettanto vero che lo riacquisterete in breve tempo. Inoltre di solito la diminuzione di peso non è legata ad un dimagrimento vero e proprio ma più che altro alla perdita di liquidi. La cosa migliore invece è seguire un piano nutrizionale che vi fa perdere poco peso ma costantemente.
  • Mangiate 5 volte al giorno. Non dovete assolutamente saltare i pasti, bensì fare un pasto solo ma abbondante. Dovete invece mangiare poco e spesso in modo da bruciare quello che avete assorbito.
  • Non sottovalutate la prima colazione. Infatti vi aiuterà durate tutta la giornata, avrete il tempo per smaltirla. Essa deve apportare tra il 20 ed il 25% dell’apporto calorico giornaliero.
  • Non cenate tardi la sera. Ciò infatti vi permetterà di digerire meglio. Durante la notte, il metabolismo si rallenta e gli alimenti si accumulano come grassi più facilmente.
  • Bere molto. Infatti l’acqua elimina le tossine ed idrata i tessuti.
  • Cucinare solo gli alimenti destinati al consumo immediato. Questo vi farà evitare di mangiare di più. Al limite potrete congelare le porzioni che avanzano, in modo da consumarle in un secondo momento.
  • Mangiate con poco sale e se potete eliminatelo. Se assumete alimenti senza aggiunta di sale, perderete peso, in quanto il sale aumenta la ritenzione idrica. Senza quindi cambiare alimentazione, perderete peso.
  • Usate olio di oliva. Un cucchiaio al giorno non apporta molte calorie e vi aiuta a mantenervi sani.
  • Mangiate poco. Diminuite la quantità di cibo che mangiate.
  • I grassi sono i nemici della dieta. Apportano troppe calorie. Cucinate al vapore, al microonde oppure con sulla piastra. La cucina al naturale è più sana e mantiene le vitamine ed i minerali degli alimenti.
  • Variare i menù. Infatti il mangiare deve essere un piacere, e non una cosa noiosa.
  • Pesatevi una volta alla settimana. Non siate ossessionati dalla bilancia, e ricordatevi che dovete perdere peso in maniera lenta ma costante.
  • Evitate il consumo di alcool, perché apporta molte calorie.
  • Evitate gli spuntini grassosi. Mangiate piuttosto frutta e verdura crude.
  • Masticare bene. Infatti mangiare con calma ed adottare una corretta masticazione vi farà digerire meglio e vi darà un senso di sazietà.
  • Fate attività fisica. Brucerete calorie ed eliminerete grassi.
  • Analizzate cosa rappresenta il cibo per voi. E’ un sostituto ad una mancanza di affetto o una risposta alla depressione?
  • Dimagrite per voi stessi, non per altri. Questa è l’unica motivazione valida.
  • Andate da uno specialista. Infatti i consigli di un nutrizionista o dietologo vi aiuteranno.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *