Monthly Archives: maggio 2015

Dematerializzazione dei documenti: quali strumenti per la certificazione degli atti?

documenti online

Il concetto di dematerializzazione dei documenti è stato costantemente al centro della Riforma della Pubblica Amministrazione, tema caldo degli ultimi anni, come abbiamo potuto appurare in seguito alle ultime normative riguardanti, tra l’altro, la fatturazione nei confronti della PA.

Il ricorso alle moderne tecnologie ha portato a una progressiva eliminazione della carta, con introduzione del CAD (Codice dell’Amministrazione Digitale) già nel 2005, con menzione esplicita nell’art. 42. I vantaggi? L’eliminazione del cartaceo con l’informatizzazione dei processi ha permesso di semplificare i rapporti tra la Pubblica Amministrazione, le PMI e i cittadini, centrando l’obiettivo preliminare del piano di governo.

Speed date regole precise per incontrare il vero amore

Negli anni gli amori e i primi incontri hanno perso un po’ della naturalezza di un tempo, con l’era della tecnologia facile infatti trovare anche su internet e su una chat l’uomo della propria vita, certo è un po’ come trovare un ago in un pagliaio ma prestando attenzione alle frasi lette si riesce a capire veramente se il nostro “spasimante virtuale” siano adatto alla nostra personalità,  purchè sia sincero però.

Moda del momento divenuta popolare grazie a diversi film o serie tv, ma anche grazie ad alcuni comici è lo speed date ovvero un social game pensato appositamente per favorire incontri tra single incoraggiandoli a non fermarsi alla prima persona ma mettendoli di fronte a un numero consistente di persone ma per una durata di tempo limitata, sicuramente il tempo necessario a carpire le prime impressioni, forse le più importanti per ognuno di noi.

Guadagna con una strategia di trading con le opzioni binarie

guadagnare opzioni binarie

Quando si parla di opzioni binarie e guadagni on line con gli investimenti da casa, è facile cadere nell’errore comune che tali profitti siano facili da raggiungere, purtroppo non esistono soldi facili, per cui è bene prendere tutte le informazioni che il caso impone.

Se volete sapere qualcosa di più sui segnali sulle opzioni binarie, visita qui , questo sito fornisce maggiori informazioni su che tipo di investimento on line si tratta e come eventualmente agire.

Studiare una strategia di trading, ossia guadagnare on line nel mercato finanziario, con acquisto e vendita di prodotti finanziari, è un’azione che va ponderata bene e attentamente, che siate principianti del settore o anche professionisti, dovete stilare un programma deciso di azione per non rischiare di perdere il vostro capitale.

Fecondazione assistita anche per le coppie fertili ma portatrici di patologie genetiche

La fecondazione è un processo artificiale che permette ai gameti di unirsi, una tecnica che riesce ad aiutare le coppie che non riescono ad avere figli nata grazie ai progressi degli ultimi anni diventando sempre più dettagliata, la legge 40 però fino a ieri non permetteva alle coppie con patologie genetiche di usufruire della fecondazione assistita.

Oggi però secondo la decisione presa dalla Corte Costituzionale in merito alla norma contenuta sulla legge 40 relativa alla procreazione assistita è stata giudicata illegittima in quanto vieta l’accesso alle tecniche di fecondazione assistita ma anche alla diagnosi pre-impianto alle coppie fertili ma portatrici sane di patologie genetiche, una legge sicuramente molto discussa.

Chat incontri romantici, dalla Cina all’Italia è boom di occasioni

chat incontri

Ricordate le chat incontri che hanno come unico scopo quello di creare le giuste basi per avventure occasionali? Ebbene, dimenticatele.

Il futuro delle comunità virtuali, delle chat incontri senza registrazioni, non è affatto legato a doppio filo con la necessità di ottenere il soddisfacimento a esigenze fisiche di natura sessuale, bensì alla possibilità di poter conoscere nuove persone senza l’ossessione del rapporto fisico, legando dunque la fruizione di tali piattaforme al solo scopo di una tenera amicizia. E, poi, quel che verrà sarà il futuro a stabilirlo.

Alimentazione in gravidanza: i consigli utili

Alcune leggende metropolitane volevano che le mamme in dolce attesa mangiassero per due così da garantire la nascita di un bimbo sano e forte ma soprattutto che riuscisse a prendere tutti i nutrimenti direttamente dall’alimentazione della madre, peccato però che è una colossale bugia che contribuisce a far lievitare ancora di più le madri, ecco perché oggi il ginecologo che segue ogni donna in stato interessante presta maggiore attenzione all’aumento di peso della donna.

Sicuramente durante la gravidanza maggiore sarà la quota calorica utile alla madre ma soprattutto alla formazione dei nuovi tessuti del feto, della placenta e dell’utero, esiste però un valore importante il “costo energetico” che bisogna tenere in considerazione ovvero lo stile di vita che conduce la donna in stato di gravidanza, costo energetico che può variare da 40.000 a 80.000 calorie a seconda dello stile di vita condotto.

Intolleranze alimentari sempre più in crescita

Da alcuni anni a questa parte abbiamo spesso sentito di particolari di particolari cambiamenti degli stili alimentari, c’è chi esclude assolutamente dalla sua dieta il glutine privilegiando le proteine e chi invece ha adottato uno stile di vita vegetariano, scelte che sicuramente migliorano la salute di ogni persona ma che spesso sono dettate da una forma di intolleranza alimentare.

Particolari fastidi gastro-intestinali spesso celano invece intolleranze alimentari, sarebbero circa il 2-3 % gli italiani a sedersi a tavola con poco piacere, visto che alcuni alimenti molto comuni possono causare delle reazioni negative all’organismo, almeno un italiano su 100 è intollerante al glutine, o 1 su 2 al lattosio, intolleranze che sicuramente sono cresciute proprio negli ultimi anni.

Depressione post partum: cause e cure

Tra incredulità e incertezze, o mille dicerie la depressione post partum è realmente la bestia nera delle giovani neomamme, secondo molti sono proprio le neo mamme inesperte a soffrirne ma non è assolutamente l’esperienza la chiave per riuscire a emergere da uno stato depressivo, arriva un po’ per tutte le mamme, che sia dopo qualche giorno o qualche mese.

Sarebbero oltre il 70% delle madri ad essere colpite da depressione sia attraverso sintomi leggeri che da vere e proprie psicosi, responsabili principali della depressione post partum sono proprio gli ormoni che durante lo stato di gravidanza sono realmente sballati visti i cambiamenti fisici che subisce la donna durante i 9 mesi di gestazione.